Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Hawaii, colata lava vulcano Kilauea in mare. Erutta dal 1997

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Il vulcano Kilauea che si trova sull’isola di Hawaii nel Pacifico erutta ininterrottamente dal 1997. Da quest’estate, la sua attività si è fatta più intensa.

Dopo aver strisciato verso la costa per settimane, un fiume di lava si è riversato nell’Oceano Pacifico la notte di lunedì scorso.

Il flusso è entrato in contatto con l’acqua verso la mezzanotte cadendo nell’acqua a cascata. La lava incandescente ha provocato nubi di vapore. Il fenomeno è dovuto al rapido raffreddamento della lava, che dopo essere entrata in contatto con l’acqua si trasforma in roccia.

Al contrario, l’acqua si riscalda fino a temperature molto elevate producendo vapore.

L’evento è affascinante ma anche pericoloso. Il sito dell’US Geological Survey invita i visitatori a mantenere una distanza di sicurezza per via dei detriti creati dall’interazione esplosiva tra lava e l’acqua. Gire in barca e passeggiate nei pressi della cascata di lava, non sono però vietate ma permesse solo nel caso vengano rispettate le norme di sicurezza.


PER SAPERNE DI PIU'