Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Hyperloop supera 1000 km/h, Roma Milano in 20 minuti

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Hyperloop è il treno del futuro ed è in grado di raggiungere velocità prossime a quelle del suono collegando ad esempio Roma a Milano in soli 20 minuti. La prova su strada (si fa per dire) è avvenuta in questi giorni in Nevada ed ha avuto esiti positivi. Ciò significa che nei prossimi anni potrebbe divenire realtà accorciare i tempi di viaggio che si avvicineranno allo zero. Chi può infatti immaginare di collegare Roma a Milano in 20 minuti?

 La prova avvenuta nel deserto è durata pochi secondi. In quel breve tempo, il treno ha superato i 180 km/h.  Il test serviva a dimostrare come il nuovo mezzo di trasporto sia in grado di funzionare. I passeggeri dovrebbero viaggiare all’interno di capsule di alluminio ad una velocità massima di circa 1.200 Km/h, e secondo il progetto di Elon Musk – fondatore di PayPal, Tesla Motors e SpaceX – Hyperloop rappresenta una valida alternativa alla più costosa linea ferroviaria ad alta velocità.
Come scrive Leggo
“Il treno viaggerà all’interno di un tubo svuotato completamente dall’aria in modo da eliminare l’attrito e aumentare così la velocità. A queste velocità si potrebbe raggiungere Milano da Roma in poco più di 20 minuti, un tempo quasi impensabile ai giorni nostri.  La tecnologia Hyperloop offre la possibilità di spostare esseri umani e oggetti a enorme velocità senza l’utilizzo di combustibili fossili, anzi.  “Hyperloop è sostenibile – spiega Gabriele Gresta, uno dei progettisti – perché in grado di generare elettricità maggiore di quella consumata, che quindi potremo vendere. Il cemento dei piloni, inoltre, sarà in grado di pulire l’aria, il sistema sarà poi dotato di pannelli solari e l’aria che si muoverà all’interno del tubo potrà generare elettricità”. Ma l’idea presenta anche diverse insidie, per esempio su come rendere tale mezzo di trasporto affidabile e limitare i potenziali disastri che potrebbero verificarsi ad una velocità vicina a quella del suono”.

La società che sta realizzando Hyperloop ha dichiarato di aver ricevuto la quota record di 80 milioni di dollari finanziamenti. Tra le aziende interessate ci sono principalmente compagnie del settore trasporti tra cui le europee Deutsche Bahn, Amberg Group , Systra ed SNCF.

Nel progetto sono attualmente impiegati oltre 160 dipendenti tra ingegneri specializzati e ricercatori. Al momento gli studi svolti si sono concentrati sul trasporto merci, il modo migliore di sfruttare la tecnologia. Il primo vero e proprio prototipo di treno Hyperloop è già in fase di costruzione e potrebbe vedere la luce a fine anno.

 

 


PER SAPERNE DI PIU'