Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE “Il mare di Hull”, in 3200 si tingono di blu per Spencer Tunick

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

KINGSTON UPON THE HILL – Tremiladuecento persone si sono tolte i vestiti e si sono fatte dipingere di blu, azzurro e celeste per partecipare all’installazione di Spencer Tunick che celebra il legame della città di Hull con il mare.

L’evento è stato il più imponente mai lanciato nel Regno Unito dall’artista newyorchese. “Il Mare di Hull“, questo il nome dell’istallazione, ha visto tra i partecipanti persone di tutte le età. Il fotografo statunitense ha realizzato in questo modo la più grande installazione d’arte del Regno Unito. Tunick è rimasto impressionato da quanto la sua ideasia stata vista con favore dalla popolazione locale che si è spogliata per tingersi di blu malgrado quel giorno non facesse particolarmente caldo.

“Non posso crederci”‘ ha raccontato al Daily Mail che pubblica foto e video dell’evento. “Faceva freddo mala gente ha voluto comunque mettersi la vernice su tutto il corpo”. Il progetto mira a rappresentare il patrimonio marittimo di Kingston Upon The Hull, città scelta come capitale della cultura nel 2017.

 


PER SAPERNE DI PIU'