blitztv

YOUTUBE Incendio a Messina: sgomberate case e Cittadella universitaria

YOUTUBE Incendio a Messina: sgomberate case e Cittadella universitaria

YOUTUBE Incendio a Messina: sgomberate case e Cittadella universitaria (Foto Ansa)

MESSINA – Le fiamme di un incendio, forse doloso, divampato a Messina domenica 9 luglio hanno lambito la città siciliana: diverse case sono state sgomberate, evacuata anche la Cittadella universitaria e le facoltà di Lettere e Veterinaria. La morsa dei roghi nelle colline e nelle pinete che sovrastano la città dello stretto, nelle frazioni di San Michele e Annunziata, ha attanagliato la zona anche per tutta la giornata di lunedì 10 luglio.

Domenica pomeriggio diversi ed estesi fronti di fuoco, alimentati da sterpaglie e macchia mediterranea e dal forte vento, avevano interessato le frazioni cittadine di Reginella, Curcuraci, Faro Superiore, San Giovannello, San Jachiddu, San Filippo, Minissale, Baglio, Piano Stella, e, sulla riviera tirrenica, anche a Gualtieri Sicaminò, Brolo e Rodi Milici.

Le operazioni di spegnimento si erano protratte per tutta la notte, con impiego di tutte le squadre dei vigili del fuoco di Messina disponibili, con il supporto di una squadra del Comando di Ragusa e di volontari del servizio di Protezione civile comunale e del corpo forestale regionale. Diverse case sono state sgomberate temporaneamente.

San raffaele

I roghi hanno danneggiato diverse centraline dell’Enel che alimentano gli impianti di sollevamento di Amam che consentono ai serbatoi di riempirsi, per poter distribuire l’acqua in rete almeno per un paio d’ore.

L’autostrada Messina-Catania nel pomeriggio è rimasta chiusa in entrambe le direzioni tra lo svincolo di Roccalumera e la barriera di Messina sud. Si sono registrati vari tamponamenti e code proprio per i roghi. Due persone sono rimaste ferite tra cui una donna incinta e trasportati in ospedale. Evacuate anche le facoltà di Lettere e Veterinaria nei pressi del rione Annunziata a Messina. La Prefettura ha ordinato lo sgombero della Cittadella universitaria, avvolta da fiamme e fumo, e sono stati trasferiti anche gli animali della clinica veterinaria.


To Top