blitztv

YOUTUBE India: litigano in sala operatoria durante parto, il neonato muore

 India: litigano in sala operatoria durante parto, il neonato muore

India: litigano in sala operatoria durante parto, il neonato muore

JODHPUR – I medici litigano e il bambino muore. La scena è stata ripresa da una infermiera in una sala operatoria dell’ospedale di Jodhpur, una città di oltre 800 mila abitanti che si trova nello Stato di Rajastan, nel nord dell’India.

Nel video si vedono due medici dell’Umaid Hospital di Jodhpur, la struttura più grande della città, che discutono animatamente mentre in sala operatoria una donna necessita di un parto cesareo urgente. Il video, girato da un’infermiera, mostra Ashok Nanival, il ginecologo, che litiga con l’anestesista Mathura Lal Tak, mentre sta operando la paziente e si esprimono con un linguaggio a dir poco colorito.

L’identità dei due medici è stata confermata dall’ospedale, che li ha sospesi e avviato un’indagine Mentre la donna incinta è sdraiata sul tavolo operatorio, ricoverata in emergenza poiché il battito cardiaco del feto era debole, i due medici discutono ad alta voce, si insultano e minacciano pesantemente: nel frattempo una solerte infermiera ha ripreso la vergognosa scena.

Quando il ginecologo ha finalmente fatto trasferire il bambino a un ospedale nel Rajasthan, per il neonato non c’è stato nulla da fare, è morto in seguito a “grave asfissia alla nascita” o problemi respiratori. Sembra che la lite abbia avuto inizio quando il ginecologo Nainwal ha chiesto se la paziente, prima di dell’intervento avesse mangiato. Tak, l’anestesista, voleva chiamare un medico per eseguire dei test ma Nainwal non era d’accordo.

“Stai al tuo posto” grida Nainwa all’anestesista in sala operatoria. Il tutto degenera, iniziano a gridare, a dire parolacce ma non erano in strada, bensì in una sala operatoria. Il video mostra un medico e un infermiere che tentano di placarli e ricordano loro che è in corso un intervento.

To Top