Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Killer Rouen minaccia la Francia: “Vi attaccheremo”

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Isis pubblica nel suo canale d’informazione Amaq un nuovo video di Abdel Malik Petitjean, il 19enne che a Saint-Etienne-de-Rouvray ha sgozzato un sacerdote nella chiesa. Nel video del sedicente Stato islamico, Abdel Malik rivendica l’attacco per conto dei jihadisti.

Nel video pubblicato nella tarda serata del 28 luglio sui canali dell’Isis, Petijean si rivolge al presidente francese Francois Hollande e al primo ministro Manuel Valls  e loda le azioni dell’Isis. Malik spiega ai due leader francesi di realizzare che hanno a che fare con “uomini determinati”, che hanno “attaccato nel vostro e in altri Paesi delle forze occidentali”.

Abdel Malik P. è il secondo terrorista dell’attacco Isis a Rouen. Il suo corpo è stato identificato la sera del 27 luglio. Abdel, 19 anni e originario di Aix-Les-Bains  in Savoia, era schedato tra le persone radicalizzate a rischio di diventare attentatore. Abdel insieme ad Adel Kermiche nato nel 1997, è il responsabile dell’attacco rivendicato dall’Isis nella chiesa di Saint-Etienne-de-Rouvray in cui padre Jacques Hamel è stato brutalmente sgozzato e ucciso davanti ai fedeli tenuti in ostaggio.

A fare il nome del secondo terrorista è BFM-TV, che cita fonti giudiziare che avrebbero confermano l’identità del terrorista Isis. Schedato con la lettera ”S” delle persone radicalizzate a rischio di passare all’azione era ricercato da cinque giorni dalla polizia.

Abdel Malik P. era ricercato da cinque giorni dai servizi antiterrorismo che temevano un suo passaggio all’azione.

Immagine 1 di 5
  • Killer Rouen minaccia la Francia: "Vi attaccheremo"
Immagine 1 di 5

PER SAPERNE DI PIU'