blitztv

YOUTUBE Le Iene, Paulo Dybala al bimbo: Non rompermi il c…

YOUTUBE Le Iene, Paulo Dybala al bimbo: Non rompermi il c...

YOUTUBE Le Iene, Paulo Dybala al bimbo: Non rompermi il c…

ROMA – Nella puntata di giovedì 14 aprile, Le Iene sono andate a fare un po’ di domande di cultura generale ai calciatori. Quattro bambini si sono presentati davanti i campi di allenamento di Juventus, Napoli, Verona e Sampdoria, con maglietta della loro squadra del cuore e un quaderno che non era però per gli autografi bensì per fare una sorta di interrogazione. Domande che hanno colto di sorpresa i calciatori, tra risate, svarioni clamorosi e anche qualche risposta davvero piccata. CLICCA QUI PER IL VIDEO.

A Torino per esempio il bambino ha intercettato Pogba, Chiellini e Dybala. Proprio quest’ultimo ha risposto al bimbo dicendogli “non mi rompere il c…” e “chi ti paga per fare queste domande?”. Pogba invece si è sottratto, non dicendo nulla a parte un “non lo so” e un “dimmi te la capitale della Francia”. Più presente invece Chiellini che a parte le domande d’arte (tra le quali c’è stato uno svarione proprio delle Iene che hanno confuso Botticelli con Michelangelo) ha risposto correttamente a tutto,

Non è andata bene però neanche alla piccola tifosa del Napoli, che si è vista sfrecciare in auto davanti Hamsik, Higuain e Insigne. Solo il portiere Pepe Reina si è fermato per rispondere…anche se fosse era meglio non l’avesse fatto, visti gli svarioni incredibili.

San raffaele

Più simpatia a Verona e davanti il campo della Sampdoria. Pazzini ha risposto e anche il povero bambino che ha beccato l’allenatore Del Neri ha trovato pane per i suoi denti. Spassosa la risposta di Del Neri alla domanda su Romeo e Giulietta: “Non conosco la storia di Giulieo e Rometta”. L’allenatore della Sampdoria Vincenzo Montella è invece quello che si è prestato di più al gioco, fermandosi per diversi minuti.

 

 

To Top