blitztv

YOUTUBE Leone Di Lernia grave in ospedale. Nel video scherzava: “Non morirò in diretta”

YOUTUBE Leone Di Lernia grave in ospedale. Nel video scherzava: "Non morirò in diretta"

MILANO – Leone Di Lernia, conduttore radiofonico e cantante di 79 anni, anima storica del programma radio lo Zoo di 105, si trova in ospedale in gravi condizioni. Alcuni giorni prima di essere ricoverato, lo scorso 16 febbraio aveva registrato un video in cui si mostrava accanto allo staff medico che lo aveva in cura, dicendosi fiducioso: “Non morirò in diretta”, scherzava.

Quel filmato è stato girato diversi giorni fa. Ultimamente le condizioni del cantante si sono aggravate. Radio 105 ha sospeso la trasmissione.

“Abbiamo iniziato questo lungo percorso radiofonico insieme. Per 18 lunghi anni, ci siamo insultati, augurati la qualsiasi. Ti ho fatto un milione di scherzi, abbiamo creato tormentoni indimenticabili e costruito il programma radiofonico più assurdo d’Italia. Hai 80 anni, ma non hai mai mollato un secondo. Quando andiamo in onda, siamo cane e gatto, ma nella vita reale, ti voglio un bene indescrivibile. Non mollare adesso, nessuna malattia potrà mai sconfiggere il guerriero che c’è in te. Tieni duro vecchiaccio, perché voglio poterti insultare per altri 20 anni”,

scrive Marco Mazzoli, anima e inventore dello Zoo, sul suo profilo Facebook.

 

To Top