blitztv

YOUTUBE Londra, provoca incidente e accusa altro automobilista: condannato a sei mesi per truffa

LONDRA – Il 27enne Mohamed Rahman taglia la strada ad un’altra auto. Poi accusa l’altro conducente di avergli riacutizzato un infortunio precedente alla schiena chiedendo un risarcimento. La sua truffa è stata però scoperta da una telecamera di sorveglianza posizionata su un ponte di Londra.

L’incidente, scrive il Daily Mail che posta su YouTube il video, è avvenuto lo scorso giugno. Ora Rahman è stato arrestato e dovrà scontare una condanna a sei mesi. Il 27enne era stato al volante della sua Toyota Corolla quando ha tagliato la strada ad una Golf che stava arrivando. Avendo frenato improvvisamente, Rahman è stato tamponato. Da qui le false dichiarazioni all’assicurazione e la richiesta di rimborso per lesioni personali.

Rahman che è originario del Galles del Sud, è stato condannato per frode dalla Cardiff Crown Court. Contro di lui la testimonianza di Ian Cambridge della City of London Polic. L’agente ha poi spiegatoe: “Rahman ha cercato di gettare fumo negli occhi contro di tutti, con l’unico fine di realizzare profitto. Questa avidità lo ha portato solo ad una pena detentiva e alla scrittura del suo nome sul casellario giudiziario. La sua condanna dovrebbe agire come deterrente contro coloro che vogliono provare a confezionare un falso reclamo contro le compagnie di assicurazioni. Truffare non è una buona idea. Se lo fate ci saranno solo conseguenze negative, come abbiamo visto chiaramente nel caso di Rahman” ha concluso l’agente.

To Top