blitztv

YOUTUBE Los Angeles, vecchia coreana aggredita senza motivo per strada

YOUTUBE Los Angeles, vecchia coreana aggredita senza motivo per strada

LOS ANGELES – Stanno facendo il giro del web le immagini della gratuita aggressione a una vecchietta a Los Angeles. Il video girato dal sistema di sorveglianza di un negozio riprende una giovane donna che correndo, intenzionalmente, spinge a terra un’anziana signora. Si è poi scoperta che la vecchietta era di origine coreana e che l’aggressione è stata a sfondo razzista. Ed è avvenuto nel quartiere di Koreatown della città californiana.

Un post sui social network diventato subito virale asseriva con sicurezza che l’aggressore avesse urlato “potere bianco” prima di fuggire.

Ma nessuno dei testimoni della aggressione ha detto agli investigatori di aver sentito la sospetta, che ora è in stato di detenzione, fare commenti razzisti, ha detto il sergente Randy Espinoza del Dipartimento di Polizia di Los Angeles. Pertanto l’aggressore non è indagato per crimine di odio, ha detto.

Gli ufficiali sono stati chiamati a un angolo della Western Avenue e Via Consiglio intorno a 02:30 di mercoledì 1 febbraio. Un testimone ha detto agli agenti che il presunto colpevole ha tirato dei pugni alla donna anziana nella parte posteriore della testa, facendola cadere a terra. Poi è scappata di corsa (come tutta di corsa è stata l’aggressione) ma è stata individuata grazie alle telecamere di sorveglianza di un negozio nei paraggi.

To Top