Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Madre picchia il figlioletto: ripresa dalle telecamere

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

 

NEW DELHI – Troppi segni e lividi sul corpo del figlioletto: così un padre indiano ha iniziato a sospettare che la moglie picchiasse il bimbo. Per avere la certezza di questo terribile dubbio, prima di accusare ingiustamente la moglie, ha piazzato delle piccole telecamere in casa. E ha avuto la conferma di quel che temeva.

In questo video, pubblicato tra gli altri dal MailOnline, si vedono gli scioccanti momenti in cui la donna, seduta su un letto matrimoniale insieme al figlioletto, inizialmente sembra quasi voler giocare con lui, ma poi  lo picchia, lo solleva e lo scuote con violenza, afferrandolo con forza al collo. In tutto questo il piccolo resta immobile, quasi abituato alla violenza, tanto da suggerire l’idea che non fosse quella la prima volta che la madre lo trattava in quel modo.

L’episodio di violenza domestica è accaduto in India, a Bareilly, nell’Uttar Pradesh. “Sospettavo che mia moglie picchiasse nostro figlio, per questo motivo ho installato in casa delle videocamere di sorveglianza”, ha raccontato il marito ai media. L’uomo, il cui nome non è noto, ha poi denunciato la moglie. 

Immagine 1 di 5
  • YOUTUBE Madre picchia la figlia neonata: ripresa dalle telecamere 7
Immagine 1 di 5

PER SAPERNE DI PIU'