blitztv

YOUTUBE Malato di cancro accoltella dottore: “Non sono guarito, mi stai mentendo”

Malato di cancro accoltella dottore: "Non sono guarito, mi stai mentendo"

Malato di cancro accoltella dottore: “Non sono guarito, mi stai mentendo”

MOSCA – La follia omicida di un uomo malato di cancro si è abbattuta sul suo dottore, il famoso oncologo russo Igor Tyulenev. Il medico stava rassicurando il suo paziente, un uomo di 67 anni, sul fatto che il suo tumore era scomparso. Il paziente non gli ha creduto e lo ha colpito uccidendolo.

L’omicidio del medico è stato ripreso interamente dalle telecamere di videosorveglianza dell’ospedale. L’oncologo e il suo paziente sono in una corsia del reparto in cui vengono curati i tumori. Tyulenev comunica all’uomo che il suo cancro è scomparso. Il 67enne non ci crede, pensa che il medico gli stia mentendo. Per questa ragione afferra un coltello e si scaglia contro il dottore colpendolo direttamente al cuore. Il dottore cerca di scappare ferito sperando di salvarsi senza però riuscirci.

Oltre a morire il medico, a morire è stato anche il paziente. Poco dopo l’aggressione, infatti, si è suicidato con lo stesso coltello con cui aveva ferito a morte l’oncologo.

To Top