Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Maltempo Sicilia: collegamenti interrotti e pompieri a lavoro a Sciacca

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

AGRIGENTO – Il maltempo che sta colpendo l’Italia da nord a sud ha raggiunto anche la Sicilia dove ha colpito pesantemente la provincia di Agrigento. Dopo Licata, ancora alle prese con la conta degli ingenti danni provocati dal violento nubifragio di sabato scorso, e dove il sindaco Angelo Cambiano ha deciso ancora la chiusura delle scuole in via precauzionale, l’incubo si ripete nei Comuni Ribera, Sciacca, Cianciana e Bivona, dove sono state inviare dai comandi provinciali di Palermo e Trapani due sezioni operative dei vigili del fuoco. Il sindaco di Sciaccia Fabrizio di Paola ha invitato i suoi concittadini a non uscire di casa e a non utilizzare i propri mezzi.

La grossa cittadina è quasi isolata con collegamenti interrotti o in tilt nell’hinterland e in particolare tra Ribera e Menfi. A rischio di esondazione il fiume Verdura. Allagate le arterie stradali, dalla statale 115 a quelle interne tra ribera, bivona e Caltabellotta. Forti disagi sono stati segnalati anche a Santa Margherita Belice. La circolazione ferroviaria e’ stata sospesa dalle 10.30 sulla linea Palermo-Agrigento, tra le stazioni di Roccapalumba e Agrigento, per l’allagamento dei binari della stazione di Castronovo. Sul posto squadre tecniche di Rete ferroviaria italiana.


PER SAPERNE DI PIU'