blitztv

YOUTUBE Mamma gli vieta lo smartphone: figlio la prende a calci in faccia

GUANGZHOU – Un ragazzino di 9 anni passa troppo tempo a giocare con lo smartphone. La madre ad un certo punto glielo vieta e lui la prende a calci, rifilandogliene uno sulla faccia.

Questo video choc arriva dalla città di Guangzhou, capitale del Sud della Cina nella provincia del Guangdong. Mamma, figlio e nonna sono nella sala d’attesa di un ospedale. Mentre sono in attesa che la nonna venga visitata, il piccolo usa lo smartphone della madre per ingannare il tempo. Ad un certo punto la mamma glielo toglie dalle mani e il ragazzino va su tutte le furie iniziandoo a prendere a calci la madre. 

 Gli altri pazienti in attesa assistono alla scena. Uno di questi riprende la scena e posta il video in Rete. Come mostrano le immagini, la nonna prova a sedare la situazione restando tra mamma sperando che quest’ultimo, ad un certo punto si calmi.

2x1000 PD

To Top