Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Mamma si distrae: tentano di rapire la figlia di 4 anni VIDEO CHOC

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LOS ANGELES – Sono bastati pochi secondi di distrazione della mamma e la bimba sarebbe potuta svanire nel nulla per sempre. Il filmato choc ripreso dalle telecamere di videosorveglianza di un negozio di telefonia a Victorville, vicino Los Angeles, mostra il tentato rapimento di una bambina di 4 anni.

La donna entra nel negozio insieme ai suoi due figli piccoli. La bimba, 4 anni, cammina per conto suo e comincia a curiosare in giro. La mamma è accanto a lei con in braccio il fratellino appena nato. Fanno la fila in attesa di poter parlare con un commesso, quando all’improvviso si vede un uomo sbucare dalla porta. Uno scatto rapido, prende per mano la piccola e scappa. Altrettanto rapidamente la madre gli corre dietro, insieme ad un’altra cliente. Tempo pochi istanti e riescono a raggiungere il rapitore e a recuperare la bambina. Gli ultimi istanti del video immortalano la mamma che rientra nel negozio con la figlia abbracciata alla sua gamba. La tensione scema e la donna si siede a riprendere fiato per il grosso spavento.

L’uomo, un giovane di 24 anni, è stato intanto bloccato e trattenuto dagli altri clienti del negozio accorsi per aiutare la donna: è stato arrestato. 

Immagine 1 di 3
  • YOUTUBE Mamma si distrae: tentano di rapire la figlia di 4 anni VIDEO CHOC03
Immagine 1 di 3

 


PER SAPERNE DI PIU'