Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Mangiafuoco incendia discoteca per sbaglio: 2 feriti gravi

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LEOPOLI – Un mangiafuoco ha bruciato senza volere una discoteca, mandando in terapia intensiva due persone. E’ accaduto a Leopoli, Ucraina, lo scorso fine settimana: nel club Mi100 ci sono circa 250 persone. Un uomo che fa parte della coreografia del locale dirige le fiamme che gli escono dalla bocca verso il soffitto del locale. Qualcosa però va storto e scoppia un incendio. L’uomo prova a spegnare le fiamme fa il fuoco si è ormai diffuso molto rapidamente. 

Dopo l’arrivo dei pompieri e dei sanitari, in tutto vengono soccorse 22 persone. Tra queste due sono finite in terapia intensiva e dodici ricoverate per inalazione di fumo e ustioni. Come ha scritto l’agenzia Tass , “i soccorritori sono arrivati sulla scena e hanno trovato un‘area di 50 metri quadrati avvolta dalle fiamme. La decisione immediata è stata quella di sfollare tutti i presenti” . 

Immagine 1 di 6
Immagine 1 di 6


PER SAPERNE DI PIU'