blitztv

YOUTUBE Maria Elena Boschi con tacchi a spillo e tubino nero al premio Guido Carli

YOUTUBE Maria Elena Boschi con tacchi a spillo e tubino nero al premio Guido Carli

YOUTUBE Maria Elena Boschi con tacchi a spillo e tubino nero al premio Guido Carli

ROMA – Tacchi a spillo rossi e tubino nero. All’ottava edizione del premio Guido Carli, oltre alle varie premiazioni e ospiti illustri, è il look di Maria Elena Boschi a catturare l’attenzione di fotografi e cameraman. Quindici eccellenze italiane dell’economia, dell’imprenditoria, della cultura, della moda e dello spettacolo. Sono i protagonisti delll’ottava edizione del premio Guido Carli, l’ambito riconoscimento intitolato all’ex governatore della Banca d’Italia, ideato e promosso dalla nipote Romana Liuzzo. L’appuntamento, con il patrocinio della presidenza del Consiglio dei ministri, si tiene nella sala della Regina di Montecitorio.

Tra i premiati di quest’anno, che ricevono una medaglia in bronzo coniata per l’occasione dal Poligrafico dello Stato, ci sono: Oscar Farinetti, fondatore della catena Eataly; Andrea Bonomi, presidente del gruppo finanziario Investindustrial; Francesco Starace, amministratore delegato di Enel; Ida Colucci, direttore del Tg2; Alessandro Garrone, vice presidente esecutivo di Erg; Filippo Antonio De Cecco, presidente dell’omonimo gruppo alimentare italiano; Lilli Gruber, volto televisivo de La7; Claudio Costamagna, presidente di Cassa depositi e prestiti; Paolo Astaldi, presidente gruppo Astaldi; Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria; Sergio Dompé, presidente gruppo Dompé; Rosario Fiorello, artista; Alessandro Orsini, direttore dell’Osservatorio sulla sicurezza internazionale dell’università Luiss Guido Carli; Paolo Panerai, amministratore delegato e fondatore Class Editori; Renzo Rosso, fondatore di Diesel.

Presenze importanti anche nella lista dei giurati, chiamati a selezionare e premiare le eccellenze. Insieme all’ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri, Gianni Letta, Monica Maggioni, Ornella Barra, Urbano Cairo, Carlo Cimbri, Fedele Confalonieri, Giovanni Malagò, Barbara Palombelli, Antonio Patuelli, Giuseppe Recchi.

To Top