Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Marilyn Manson decapita Donald Trump nel nuovo VIDEO

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – Marilyn Manson decapita Donald Trump nel nuovo video “SAY10″, la title track del SUO nuovo disco. Nel spiegare il filmato diretto da Tyler Shields, Manson ha detto che “in quanto artista, il mio dovere è porre domande. Lo spettatore deve dare le risposte”.

Nel video, Manson seduto sul trono con una Bibbia in mano e decapita il sosia di Donald Trump. “La questione è più grande ancora delle elezioni. E’ il gesto disperato di gente che crede in qualcosa predicato da chi non crede. Siamo attualmente confusi su religione, politica, sessualità. Tutto si è trasformato in un circo”.

Come scrive Daily Best citato da Dagospia

“Manson ha una lunga storia di contenziosi con la destra americana, che, tra le altre cose, lo accusò di aver ispirato il massacro di Columbine. L’artista ha recentemente dichiarato che non avrebbe votato alle presidenziali, perché non voleva scegliere “fra merda di cane e merda di gatto”.