blitztv

YOUTUBE Matteo Salvini: “I migranti salviamoli tutti e poi riportiamoli indietro”

YOUTUBE Matteo Salvini: "I migranti salviamoli tutti e poi riportiamoli indietro"

YOUTUBE Matteo Salvini: “I migranti salviamoli tutti e poi riportiamoli indietro”

ROMA – “I migranti salviamoli tutti e poi riportiamoli indietro”.  Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, ha parlato in conferenza stampa nella sede della stampa estera. “Renzi, la cui carriera politica volge al termine si dimostra schizofrenico, denunciando in pochi giorni i problemi della migrazione e dei Trattati”. “Non mi piace dire avevamo ragione noi – prosegue Salvini – ma lui dice le stesse cose con l’unica differenza che lui ha votato tutte le schifezze che hanno portato l’Europa a essere un campo profughi”.

Salvini ha anche parlato dei rapporti tra Italia e Unione Europea: “L’unico modo che un Paese ha per cancellare il Fiscal Compact è chiedere la revisione dei Trattati. Vediamo se alle chiacchiere seguiranno i fatti, altrimenti è aria fritta, nulla, presa in giro degli italiani”. Così Salvini sottolineando che “la Lega fu l’unica a votare nel 2012 contro il Fiscal Compact”.

“La nostra posizione – aggiunge Matteo Salvini – è semplice e si riassume in cinque parole: ‘Il Fiscal Compact va abrogato’. Può essere emendato a sei parole, con un aggettivo un più, ma non serve molto altro. Mattarella, Renzi, Gentiloni, Grillo, Berlusconi: tutti dicono l’Europa così com’è non funziona. Io, se volete, domani mi siedo al tavolo, leggiamo i trattati, li rivediamo, li portiamo al Consiglio europeo e chiediamo la revisione dei trattati, previsto dall’articolo 48. Sono curioso – conclude – di vedere cosa ne pensano Renzi e Berlusconi”.


To Top