Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Messico, uragano Earl: decine di morti. E ora…

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

CITTA’ DEL MESSICO – E’ di almeno 40 morti il bilancio delle vittime dell’uragano Earl in Messico, mentre al largo delle coste messicane si è formata una nuova tempesta tropicale nominata Javier. Almeno 28 persone sono morte in diverse frane nello Stato montuoso settentrionale, mentre altre 10 hanno perso la vita in quello costiero di Veracruz. Secondo le autorità, in 24 ore è caduta la quantità di pioggia attesa in un mese.

Un responsabile della Protezione civile ha precisato che tra le vittime ci sarebbe un’ intera famiglia, una coppia con un bambino di un anno, rimasta sepolta sotto il fango a Coscomatepec, a sud della capitale di Veracruz, Xalapa. Nel vicino Stato di Puebla è stata diramata un allerta inondazione. Altre tre persone sono morte in un’altra frana a Tequila, una città 30 miglia più a sud. Earl è stata intanto declassata a depressione tropicale dirigendosi verso ovest sulle montagne del Messico centrale.

Aggiunge l’AdnKronos:

I danni più gravi nella città di Huauchinango, a 200 km da Città del Messico, dove tra le vittime si contano anche sette bambini. In 24 ore, “il volume delle precipitazioni è stato pari a quello di un mese”, hanno spiegato le autorità di Puebla. Sempre a Huauchinango una frana venuta giù da una collina si è abbattuta su un villaggio uccidendo 11 persone, tra cui otto minori e tre adulti. Il governatore dello stato, Rafael Moreno Valle, è andato sul luogo e non ha escluso che il bilancio delle vittime potrebbe salire, in quanto ci sarebbero ancora 18 dispersi.

FOTO ANSA

Immagine 1 di 6
  • YOUTUBE Messico, uragano Earl: decine di morti. E ora...6
  • YOUTUBE Messico, uragano Earl: decine di morti. E ora... (foto Ansa)
Immagine 1 di 6

Initialize ads


PER SAPERNE DI PIU'