Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Milano, controllore insulta ragazzo colore senza biglietto

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

MILANO – “Sei una m…. Hai capito che sei una m…?“. Così, per oltre un minuto, un controllore della metropolitana a Milano ha insultato ripetutamente un ragazzo di colore che era entrato senza biglietto alla fermata Brenta, sulla linea M3.

La scena è stata ripresa da un altro passeggero e diffusa in rete a partire da un profilo Facebook (Alexito No Mas Rapido). Il filmato mostra solo la seconda parte della lite che si svolge sulla banchina, con il controllore che insulta copiosamente il ragazzo, standogli col fiato sul collo. Poco prima sembrerebbe che lo abbia fermato all’ingresso mentre saltava il tornello per non pagare il biglietto.

L’Atm, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico milanese, ha diffuso un comunicato in cui fa sapere che avvierà un’indagine interna per attribuire eventuali responsabilità, ma prende le distanze dal linguaggio del controllore:

“In merito al video che circola in rete abbiamo avviato un’indagine interna, anche attraverso l’esame completo delle immagini disponibili riprese dalle telecamere di sicurezza presenti in banchina e al mezzanino, per ricostruire l’esatta dinamica dell’intera vicenda, compresa la parte precedente al diverbio poi messo in rete. Una volta raccolti tutti gli elementi, l’Azienda prenderà i provvedimenti del caso. In attesa di ricostruire l’episodio nella sua interezza, certamente il linguaggio e le modalità utilizzate dal dipendente non rientrano nel codice di comportamento che l’Azienda richiede al proprio personale”


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'