Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Monaco di Baviera: il killer spara dal tetto. “Io sono tedesco”

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

MONACO DI BAVIERA – C’era un uomo che sparava dal tetto del centro commerciale Olympia a Monaco di Baviera. Lo riferiscono alcuni testimoni ai media locali, mentre le tv mandano in onda un video che mostra appunto un uomo armato, vestito di nero, che si aggira sul tetto del parcheggio e apre il fuoco dall’alto sulla folla.

Nel video – sostiene la Bild – si sente urlare: “Io sono tedesco”. La voce apparterrebbe all’uomo vestito di nero che si trova sul tetto, impegnato in un litigio con un altro uomo. Lo scambio fra i due avviene in dialetto bavarese ed è piuttosto vivace.

L’uomo che riprende la scenda da un palazzo adiacente al centro commerciale insulta il terrorista, chiamandolo con l’equivalente tedesco di “stronzo”. L’attentatore dice “sono tedesco”, nato in Germania, in un quartiere povero e abitato da percettori di sussidio pubblico (Harz IV).   Il kiler dice di essere stato in cura, l’abitante lo insulta dicendogli che quello è il luogo dove dovrebbe stare, “in cura psichiatrica”.L’attentatore avrebbe anche inveito contro gli stranieri prima di aprire il fuoco: “Fottuti turchi..” 

Si parla di dieci morti: la sparatoria ha coinvolto soprattutto i clienti di un fast food che si trova al piano terra, subito dopo l’ingresso. La sparatoria è cominciata alle 17:52. Il killer era solo e si è ucciso poco dopo.

Immagine 1 di 9
  • Monaco di Baviera: spari in centro commerciale, "molti morti"
Immagine 1 di 9

PER SAPERNE DI PIU'