Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Monaco di Baviera: muro per separare residenti da migranti

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

MONACO – Monaco di Baviera è la prima grande città della Germania che i migranti diretti a nord attraversano. Nel Land tedesco, migliaia di migranti arrivati qui sono stati inizialmente ben accolti dalla popolazione. Ma ora gli abitanti di Neuperlach, quartiere “dormitorio” nella parte sud-est di Monaco sorto negli anni Sessanta, hanno lanciato una campagna contro il centro per richiedenti asilo che a meno di 100 metri dalla zona residenziale ospiterà 160 giovani rifugiati nel loro quartiere.

La soluzione decisa in comune accordo con le autorità cittadine è stata quella della realizzazione di una barriera insonorizzata alta quattro metri. Il muro isolerà i migranti dal resto del quartiere, permettendo così ai residenti di non essere disturbati dal rumore. La vera preoccupazione dei cittadini di Neuperlach, come scrive Il Messaggero, è che il prezzo delle loro case crolli a causa della vicinanza con il centro per rifugiati.


PER SAPERNE DI PIU'