blitztv

YOUTUBE Monte Porche: fenditura sulla montagna. Immagini da SkyTg24

YOUTUBE Monte Porche: fenditura sulla montagna. Immagini da SkyTg24

Monte Porche: fenditura sulla montagna. Immagini da SkyTg24

NORCIA – Le telecamere di SkyTg24 riprendono una scena terribile: sulla fiancata del Monte Porche è comparsa una impressionante fenditura, una spaccatura dovuta alla scossa di terremoto delle 7.40 del 30 ottobre 2016. Siamo a Castlsantangelo sul Nera, a pochissimi chilometri dall’epicentro del nuovo sisma, situato vicino Norcia.

”Registriamo crolli e danni in 40 comuni della provincia di Macerata, ma danni anche lungo la costa”. L’ha detto il dirigente della Protezione civile delle Marche Cesare Spuri a margine di una riunione operativa con il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli presso la Soi di Macerata. ”La zona più colpita dal terremoto di oggi è quella della fascia mediana a ridosso della montagna” ha aggiunto Spuri. ”Già con il sisma del 24 agosto erano 120 i comuni marchigiani colpiti, dunque potete farvi un’idea”.

San raffaele

Un elicottero della Protezione civile del Friuli Venezia Giulia è partito alle 10.50 ed è in volo con a bordo un’unità di Protezione civile, due squadre cinofile, un’unità del Soccorso alpino regionale per raggiungere il comune di Preci (Perugia). Sono in partenza inoltre – rende noto la Regione FVG – due funzionari regionali della Protezione Civile, a supporto del Centro operativo intercomunale di Macerata e per coadiuvare i Centri operativi comunali. E’ stata infine allertata la Croce Rossa di Palmanova (Udine) per l’eventuale invio di due posti medici avanzati di primo livello.


To Top