Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE-FOTO Perde orecchio in incidente stradale: glielo ricostruiscono sul braccio

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

XI’AN – Quell’orecchio che aveva perduto in un incidente stradale gli è stato ricostruito e impiantato sul braccio. Storia incredibile ma vera che arriva dalla Cina e che ha come protagonisti una equipe di chirurghi che ha effettuato con successo un intervento medico d’avanguardia: i medici sono riusciti a ricostruire l’organo e lo hanno poi impiantato nel braccio del paziente. Il signor Ji aveva perso l’orecchio destro in un incidente stradale e desiderava riaverlo. L’uomo era già stato sottoposto a diverse operazioni con lo scopo di ripristinare la pelle del viso e le guance. “Mi sentito però incompleto” ha spiegato Ji, la cui età non è stata resa nota.

Il dottor Guo Shuzhong dell’ospedale di Xi’an nella provincia di  Shaanxi, ascoltando la richiesta dell’uomo ha deciso di provare ad impiantarglielo di nuovo. Il medico ha diviso l’intervento in tre fasi: all’inizio ha incorporato un espansore della pelle sotto l’avambraccio destro del paziente. Poi ha preso la cartilagine dalle costole del signor Ji per costruire il nuovo orecchio prima di piantare l’organo artificiale nel suo avambraccio. Nella terza fase i medici sposteranno l’orecchio completamente sviluppato dal braccio di Ji alla testa utilizzando tecniche di anastomosi vascolare.

La terza fase deve essere ancora effettuata. A detta del medico però, la parte più difficile era la seconda ed è stata superata con successo.”Posso dire davvero che è andato tutto bene” ha detto Guo Shuzhong, che secondo i media cinesi è un chirurgo plastico molto conosciuto che nel lontano 2006 ha effettuato il primo trapianto di faccia al mondo.

Immagine 1 di 5
  • Orecchio paziente ricostruito sul suo braccio
Immagine 1 di 5