blitztv

YOUTUBE Padre mostra VIDEO omicidio figlio: “Basta coltelli in strada”

Padre mostra VIDEO omicidio figlio: "Basta coltelli in strada"

Padre mostra VIDEO omicidio figlio: “Basta coltelli in strada”

LEICESTER – Un padre disperato per il troppo dolore ha deciso di pubblicare le immagini dell’omicidio del figlio ventiduenne, morto per colpa di una pugnalata alla schiena durante una lite scoppiata ad una festa lo scorso 11 febbraio.

Lauric Lebato è stato ucciso così da Sulaiman Sillah a Leicester in Gran Bretagna. Il padre Tagbeu Lebato ha deciso di realizzare un video in accordo con la polizia del Leicestershire per spiegare i danni enormi che provocano i coltelli portati in strada dai giovanissimi. Sillah, 20 anni e anch’esso di Leicester, è finito in carcere dove dovrà scontare 24 anni per omicidio.

“Ti ho detto che [quello che vedi] sarebbe stato scioccante. Come ti senti? Come ti senti con quel coltello che ha distrutto le nostre vite? Non ti chiedo di avere pietà della mia vita. Non ho bisogno della tua pietà – spiega il padre nel video immaginando di parlare con l’assassino del figlio – . Invece, ti chiedo di pensare a quel coltello che ha preso la vita del mio bellissimo ragazzino”. Poi, rivolgendosi a tutti dice: “Ora pensate ad un altro coltello che potrebbe un giorno prendere la vostra vita o la vita di qualcuno vicino a voi. Mi chiamo Tagbeu Lebato. Pensate alla vita e non ai coltelli” conclude l’uomo nel video postato su YouTube e ripreso per intero dal Daily Mail.

To Top