blitztv

YOUTUBE Palermo, spara durante concerto Capodanno: “Volevo solo divertirmi”

Palermo, spara durante concerto Capodanno: "Volevo solo divertirmi"

Palermo, spara durante concerto Capodanno: “Volevo solo divertirmi”

PALERMO – Spara a Palermo durante il concerto di Capodanno: “Volevo divertirmi”. L’uomo, identificato, è un barista di 24 anni. La polizia lo ha individuato grazie alle immagini girate dal Tgr Sicilia. Ha sparato in aria nell’affollatissima piazza Politeama ed è stato ripreso da un operatore della Tgr Sicilia della Rai, mentre ha esploso una decina di colpi a due passi dal concerto di Morgan e Luca Carboni, e a pochi metri dai carabinieri in assetto antiterrorismo.

Mentre ad Istanbul l’Isis stava compiendo una strage nel locale Reina, l’uomo a Palermo ha estratto la pistola giocattolo ed ha cominciato a sparare, poi è stato identificato dopo 2 giorni dalla Squadra Mobile del capoluogo siciliano, che gli ha sequestrato l’arma giocattolo. Agli agenti, che lo hanno denunciato a piede libero, il ventiquattrenne ha spiegato di aver comprato la pistola il giorno prima e di avere sparato solo “per divertirmi”.

Come lui, già la notte di San Silvestro, era stato individuato e denunciato un altro uomo, pure lui in possesso di un’arma giocattolo, anche in questo caso sequestrata. Secondo il questore di Palermo, Guido Longo, i due denunciati hanno agito all’esterno dell’area riservata, vigilata con metal detector, ma “non è possibile controllare tutti”.

To Top