Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Pamplona: prima corsa tori, 4 feriti

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

PAMPLONA – Pamplona: prima corsa tori, 4 feriti Migliaia di persone vestite di bianco con il tradizionale fazzoletto rosso al collo partecipano alla corsa dei tori per le vie di Pamplona durante la Festa di San Firmino, il patrono della città. La prima corsa è durata meno di tre minuti ma ha subito provocato il ferimento di almeno quattro persone.  Pamplona si trova nella regione spagnola della Navarra e le sue corse con i tori chiamate “encierro”, sono stati resi celebri in tutto il mondo da Ernest Hemingway.

Anche quest’anno, per le strade della città spagnola si è riversato un esercito di migliaia di persone, rigorosamente ubriache. Forse un po’ troppa sangria è circolata per le strade della città, tanto che i turisti ubriachi sono diventati decisamente molesti, mentre tra le donne non è mancata chi si è sollevata la maglietta, mostrando orgogliosa il seno nudo. A scriverlo è un articolo del Daily Mail che scrive che nei giorni prima della tradizionale corsa dei tori la città di Pamplona è stata invasa da scatenati turisti che un brindisi dopo l’altro di fino rosso hanno dato il peggio di sé. L’apertura della festa di San Firmino è stata accolta con una festa e gli amanti dei party ne hanno approfittato per raggiungere la città e perdere ogni inibizione a suon di vino rosso e sangria.

Immagine 1 di 13
  • YOUTUBE Pamplona: prima corsa tori, 4 feriti
  • YOUTUBE Pamplona: prima corsa tori, 4 feriti 9
Immagine 1 di 13

PER SAPERNE DI PIU'