Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Parco Disney Cina nel degrado: pipì in giardino, resse…

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

SHANGHAI – Secondo la Disney, i suoi parchi a tema sono i luoghi in cui “i sogni diventano realtà”. Secondo alcune riprese recenti realizzate da un ragazzo metà americano, metà cinese, la nuova Shnaghai Disneyland è un posto da incubo. Il giovane ha postato alcune immagini e un video che mostrano il degrado che regna nella struttura, causato dai clienti maleducati che affollano la struttura.

Si tratta di immagini che mostrano un bambino che urina in un luogo pubblico, una presa elettrica danneggiata, e dei bambini che giocano in un area “off limits”. Il ragazzo, dopo aver deciso di compiere il viaggio al nuovo parco Disney aperto in Cina, ha deciso di riprendere il luogo postando poi il filmato su YouTube.

Dwayne racconta di essere andato a  Shanghai con il suo amico Adrian ed ha scoperto che i luoghi affollati, in Cina, non sono come quelli degli Usa. Le sue esperienze negative sono iniziate all’ingresso del parco: qui, più persone hanno scavalcato la fila. Alcuni hanno finto di far parte di una famiglia numerosissima pur di riuscire a superare la fila.

Più tardi, Dwayne si è ritrovato in mezzo al pubblico per assistere ad uno spettacolo di bambini. Molti adulti sono rimasti in piedi con gli ombrelli aperti: “Se oggi non fa caldo e non piove, perché queste persone utilizzano gli ombrelli per bloccare la vista?”  Poi Dwayne e Adrian hanno documentato gli interruttori di allerta fuoco vandalizzati dai turisti con una presa di corrente strappata dal muro e decine di bambini in un’area proibita. L’ultima cosa che ha sconvolto il ragazzo e l’amico è stata una madre che tiene il figlio per permettere a quest’ultimo di fare  pipì oltre una ringhiera che divide una passerella da un giardino ornamentale. 

Immagine 1 di 5
  • Parco Disney Cina5
Immagine 1 di 5

PER SAPERNE DI PIU'