Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Pavel Sheremet, esplosione in auto del giornalista a Kiev

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

KIEV – Pavel Sheremet, il giornalista bielorusso è morto per un esplosione all’interno dell’auto in cui viaggiava. Sheremet ha girato la chiave, ha percorso dieci metri, e l’auto  è esplosa. A mostrare quanto accaduto è ora un filmato, diffuso su YouTube. E’ morto così il giornalista indipendente di ispirazione liberale nel centro di Kiev, in Ucraina. Sheremet lavorava per il giornale “Ukrainska Pravda” e la macchina su cui è morto apparteneva alla direttrice della testata Olena Pretula.

Il giornalista in passato era stato giornalista della tv di Stato russa prima delle dimissioni avvenute nel 2014 per via della sua posizione contraria all’annessione della Crimea da parte della Russia di Putin. I presidente ucraino Petro Poroshenko fa sapere che i colpevoli devono essere trovati e puniti e dal governo di Kiev si parla di pista russa. da Mosca invece il ministero degli esteri accusa l’Ucraina di non essere riuscita a garantire la sicurezza del giornalista.” 

Immagine 1 di 4
  • Pavel Sheremet, esplosione in auto del giornalista a Kiev
Immagine 1 di 4

PER SAPERNE DI PIU'