Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Pilota sviene in volo: F-16 precipita. Autopilota gli salva la vita

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

WASHINGTON – Pilota di caccia sviene in volo durante un’esercitazione negli Stati Uniti: l‘F-16 che sta guidando precipita in picchiata per alcuni secondi. Poi interviene il pilota automatico che evita lo schianto e gli salva la vita. La scena è stata vista dalla cabina di pilotaggio e ripresa dalla telecamere, e il visto postato su YouTube da AviationWeek.

L’F-16 Fighting Falcon è un aereo da combattimento multiruolo e con un solo motore sviluppato nel 1976 dalla General Dynamics per l’aeronautica militare statunitense. Progettato inizialmente come caccia leggero, con il tempo si è evoluto in un velivolo multiruolo.

Sono ben venticinque i Paesi che utilizzano gli F-16, che sono la concretizzazione del più grande progetto occidentale di aereo da combattimento, con oltre 4.400 esemplari prodotti dall’inizio della sua produzione.

Anche se non è più acquistato dall’aeronautica statunitense, le versioni più recenti sono prodotte per il mercato estero.

Nel 1993 la General Dynamics vendette il dipartimento relativo alla costruzione di aerei alla Lockheed Corporation, che divenne poi parte della Lockheed Martin in seguito alla fusione nel 1995 con la Martin Marietta. L’aeronautica statunitense pensa di utilizzare l’F-16 fino al 2025.

Initialize ads


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'