Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Pinguino torna a casa e trova la “moglie” con un altro pinguino, ma amante lo pesta a sangue

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

BUENOS AIRES – Il marito pinguino torna a casa e trova la moglie avvinghiata con l’amante. E così scoppia una combattimento sanguinolento tra i due pinguini. Combattimento ripreso dalle telecamere del National Geographic. Finito il combattimento, i due pinguini, feriti e sporchi di sangue, lasciano alla femmina la possibilità di scegliere. E lei sceglie il pinguino amante. Così dopo pochi secondi riprende il combattimento tra i due finché il “marito”, esausto e in fin di vita, non ha gettato la spugna. “Non c’è posto per i perdenti” commenta sadica la voce fuori campo che accompagna il video.

L’episodio è avvenuto nella grande colonia di pinguini di Punta Tombo in Argentina. In poche ore il video pubblicato dal National Geographic ha fatto il giro del mondo. Il filmato ha attirato ogni genere di commento: c’è chi è rimasto sbalordito dall’aggressività di questi animali così “buoni” e chi, invece, si è immedesimato nello sconfitto. “Sono davvero triste per lui. Ha fatto tutte le cose che in ogni fiaba ti chiedono di fare eppure ha perso lo stesso”, si legge in un commento.


PER SAPERNE DI PIU'