Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE “Posseduto dal demonio”: sente nome di Gesù e…

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – “Posseduto dal demonio“. Un video diffuso da Emmanuel TV, la più grande e diffusa Televisione satellitare cristiana evangelica in inglese dell’Africa, mostra un uomo mentre viene esorcizzato, perché in preda ad una presunta possessione demoniaca. Non è specificato in quale luogo sia stato girato il filmato, che è piuttosto impressionante.

Un giovane di colore si muove all’interno di una chiesa, salta da una balaustra, poi si getta a terra contorcendosi, quasi fosse un serpente. I movimenti bruschi sono tali che anche i suoi vestiti si rompono. Un esorcista lo insegue e pronuncia alcune frasi nel tentativo di tranquillizzarlo. Secondo il narratore del filmato, l’uomo comincia a calmarsi, solo dopo aver sentito il nome di Gesù Cristo.

Come spesso accade in questi casi di presunte possessioni, è impossibile stabilire la veridicità dei filmati diffusi in rete. La prima accusa mossa da chi li ritiene falsi è che sono stati creati ad arte solo al fine di ottenere “like” e visualizzazioni sui canali Youtube di chi li ha caricati. Alcune settimane fa, un altro video relativo a un presunto esorcismo ha fatto il giro della rete. Anche in questo caso la protagonista era una ragazza, esorcizzata da un uomo con un Corano in mano, che accendeva un fiammifero vicino al volto della giovane, le accarezzava la fronte, la guardava fisso negli occhi e le faceva bere un bicchiere d’acqua.

Padre Cipriano de Meo da Foggia sostiene di aver praticato esorcismi per più di 64 anni e ha ora ha spiegato come si individua e si riconosce una persona “posseduta” dal demonio:

“L’esorcista in genere dice una preghiera prolungata fino al punto in cui se l’avversario (il demone) è presente, c’è una reazione”. Secondo il religioso, questa reazione spesso include “espressioni facciali, parole o gesti e soprattutto bestemmie contro Dio e la Madonna (…) L’esorcismo è diretto alla espulsione dei demoni o a liberare dall’influenza demoniaca, attraverso l’autorità spirituale che Gesù ha affidato alla sua Chiesa. La malattia, in particolare malattia psicologica, è una questione molto diversa – e occuparsene è compito della scienza medica”.


PER SAPERNE DI PIU'