Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Preso rapinatore seriale a Roma: 21 colpi in 4 mesi

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA – E’ stato arrestato a Roma il rapinatore seriale autore di 21 colpi in quattro mesi. L’uomo, secondo le ricostruzioni fatte dai carabinieri, avrebbe derubato negozi e ristoranti della capitale tra il novembre del 2013 e il marzo del 2014. Tra gli obiettivi delle rapine anche sale giochi, sale scommesse, supermercati e gioiellerie.

L’uomo, un romano di 48 anni con numerosi precedenti penali e già in carcere per altra causa, deve ora rispondere delle accuse di concorso in rapina a mano armata, lesioni personali aggravate e detenzione di armi clandestine.

Il rapinatore seriale si trova adesso in custodia cautelare in carcere. Secondo le ricostruzioni dei carabinieri ha effettuato almeno 21 rapine a Roma tra novembre 2013 e marzo 2014: in tutti i casi i colpi sono stati messi a segno, o anche solo tentati, con l’utilizzo di pistole e di veicoli rubati, e l’uomo è arrivato a rapinare anche più di un locale nell’arco della stessa giornata.

Fondamentali per le indagini sono state le immagini delle telecamere di videosorveglianza di alcuni degli obiettivi presi di mira e i rilievi effettuati dai carabinieri. Sono tuttora in corso ulteriori accertamenti per verificare le eventuali responsabilità dell’uomo in altre rapine messe a segno con lo stesso modus operandi e per identificare eventuali complici.


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'