Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Professore gli strappa cuffiette da orecchie, studente lo picchia

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

NERJUNGRI – Un ragazzo ha continuato a sentire  la musica con le cuffiette in classe. Il professore gliele ha strappate dalle orecchie ed è ha subito un vero e proprio attacco dal sul studente. Accade in Russia a Nerjungri, città della Sacha Jacuzia, repubblica della Russia situata nella Siberia orientale. L’insegnante stava facendo lezione quando si è accorto che uno dei suoi allievi si era messo le cuffiette e stava ascoltando musica al computer, ignorandolo totalmente. Il professore gli ha intimato di togliersele. Dato che il suo ordine è rimasto inascoltato ha allungato la mano e gliele ha strappate via.

A quel punto è scattata la rabbia del ragazzo che si è scagliato contro di lui sferrandogli un pugno dopo averlo insultato. I compagni di classe hanno preso le difese del docente afferrando il ragazzo per il collo che è stato trascinato via dall’aula. L’attacco è stato ripreso con un telefonino da un compagno di classe e il video è diventato presto virale su YouTube.

Il professore si è rifiutato di sporgere denuncia. Ad intervenire sono stati invece i vertici della scuola che hanno sospeso il ragazzo che ha aggredito il professore ed anche quello che ha girato il video. A quanto pare, l’aggressione è nata come prova di forza per far vedere ai compagni le sue capacità da “duro” che non rispetta le regole. Per questa ragione, il compagno di classe era pronto a riprendere la scena col telefonino.


TAG: ,

PER SAPERNE DI PIU'