blitztv

YOUTUBE Quinta Colonna, comandante vigili Luigi Maiello sviene dopo telefonata

YOUTUBE Malore in diretta a Quinta Colonna: comandante vigili sviene dopo telefonata

Malore in diretta a Quinta Colonna: comandante vigili sviene dopo telefonata

Una telefonata arrivata in diretta a Quinta Colonna, su Rete4, ha fatto perdere i sensi al comandante della Polizia municipale di Nola Luigi Maiello che è svenuto davanti alle telecamere di Paolo Del Debbio.

Durante la puntata del 30 gennaio il programma si è occupato dello scandalo dei furbetti del cartellino che ha coinvolto il comune campano, compreso il comandante dei vigili urbani. Al telefono è intervenuto il suo collega di Avellino, Michele Arvonio, che lo ha accusato di non poter svolgere il suo ruolo dopo essere stato licenziato.

La telefonata inaspettata ha provocato un malore per il comandante di Nola che è riuscito appena a dire: “Questo è un attacco simile a quello della camorra, che ho già subito in passato. Dei rapporti con il dottor Arvonio purtroppo non posso parlare perché le indagini sono aperte. Non mi aspettavo questo attacco in diretta”.

To Top