Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Ragazzina presa a pugni e calci: VIDEO finisce su Snapchat

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

GUISELEY – Una ragazza di 15 anni viene picchiata e trascinata per i capelli in strada da un gruppo di coetanee. Una di loro riprende tutta la scena e il video finisce su Snapchat. La polizia, venuta a conoscenza dell’esistenza del filmato, sta indagando per capire meglio cosa è accaduto alle 9 di sera di lunedì scorso.

L’aggressione è avvenuta a Guiseley nel West Yorkshire inglese. La vittima che ha chiesto di rimanere anonima, stava camminando in strada con degli amici quando è stata attaccata da due adolescenti che l’hanno presa a calci e pugni senza motivo.

L’aggressione è avvenuta a Leeds Road di fronte ad un McDonald’s. Le due ragazze le hanno anche tirato i capelli e presa a calci e pugni in testa. La 15enne ha provato a parare con le mani i colpi ed ha riportato una serie di lividi e gonfiori.

La sua famiglia ha scoperto a tarda notte dell’esistenza del filmato, apparso su Snapchat con la didascalia ‘Yowww’. La persona che ha ripreso il tutto era molto divertita ed ora rischia una denuncia insieme alle sue due amiche. Prima che venisse cancellato, il filmato è stato infatti registrato su un altro smartphone e consegnato alla West Yorkshire Police.

La madre della vittima ha detto:

“Non riesco a capire la violenza cieca di questo mondo. Mia figlia non conosce queste ragazze e non le aveva mai viste prima. Ha detto che erano lì solo per causare problemi. Mi sono sentita male dopo aver visto il video. Sono riuscita a vederlo solo una volta. Continuavano a picchiarla in testa. Sono dovuta andare a prenderla in braccio per quanto era sconvolta e scossa. Il suo viso era gonfio e le siamo stati accanto per tutto il giorno. La persona che ha ripreso il video pensava che tutto ciò fosse divertente. In realtà ci ha aiutato a far sì che finisse in mano alla polizia. Questo tipo di violenza ha bisogno di fermarsi. Posso solo sperare che queste ragazze imparino la lezione”.

Un portavoce della polizia del West Yorkshire ha detto che sono state avviate delle indagini, dopo aver ascoltato la versione della vittima.

Immagine 1 di 5
  • Ragazzina presa a pugni e calci3
Immagine 1 di 5

Initialize ads


PER SAPERNE DI PIU'