Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Rapina gioielleria vestito da donna, perde la gonna

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

LONDRA – Un uomo travestito da donna ha tentato di rapinare una gioielleria a Leatherhead, nel Surrey, Regno Unito. L’uomo, Ryan Valentine, 39 anni, è entrato nel negozio, la Cradlers House Jewellers, con indosso abiti da donna, una parrucca e un paio di grossi occhiali da sole, ma poco dopo aver iniziato a parlare con il proprietario per chiedergli i soldi la gonna ha iniziato a scendergli.

A quel punto, approfittando di un momento di distrazione, il proprietario del negozio, David Dyer, gli è saltato addosso. Nel frattempo è entrato un complice di Valentine, anche lui con indosso un casco per dissimulare il volto, ma è stato a sua volta aggredito da un’altro negoziante lì presente in quel momento.

Nella rissa, però, Valentine ha perso anche la lunga parrucca mora che aveva indosso. Nella fuga ha anche perso la finta pistola, che è rimasta sul pavimento del negozio.

Durante le colluttazione il collega di Dyer, Fraser Wilson, è stato colpito al volto dal casco del complice di Valentine, Raymond Price, 45 anni. L’uomo è stato però arrestato. La polizia gli ha trovato in tasca dell’eroina.

Poco dopo è stato preso anche Valentine, trovato dalla polizia in un hotel. Rischia sei anni di carcere.

 

 

 

 


PER SAPERNE DI PIU'