Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Re Norvegia, niente stretta di mano a Matteo Renzi

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

ROMA  – Re Norvegia, niente stretta di mano a Matteo Renzi.  Due lunghissimi secondi. Sono quelli in cui il presidente del Consiglio Matteo Renzi tende la mano al re di Norvegia Harald V. Succede tutto nel pomeriggio di oggi 6 aprile durante il picchetto d’onore davanti a Palazzo Chigi. Occasione super ufficiale con telecamere e fotografi a immortalare la mancata scelta.

A vedere bene le immagini non sembra trattarsi di uno sgarbo intenzionale. Nel video infatti si vede come Renzi e il re norvegese arrivino insieme alla fine del tappeto rosso e si voltino verso i fotografi per gli scatti di rito. A quel punto Renzi sfodera sorriso e mano. Solo che il re norvegese non se ne accorge e continua a guardare i fotografi. A quel punto il premier ostentando nonchalance ritira la mano e si avvicina al sovrano per le foto.

La Stampa parla di “gaffe” del re norvegese. Più cauto il Corriere della Sera che si limita invece a parlare di una attesa vana per una stretta di mano che non è mai arrivata.

Immagine 1 di 3
  • YOUTUBE Re Norvegia, niente stretta di mano a Matteo Renzi 3
Immagine 1 di 3

PER SAPERNE DI PIU'