blitztv

YOUTUBE Rivolta scimpanzè contro il tiranno: pestato e mangiato VIDEO CHOC

  • YOUTUBE Rivolta scimpanzè contro il tiranno: pestato e mangiato01
  • YOUTUBE Rivolta scimpanzè contro il tiranno: pestato e mangiato02
  • YOUTUBE Rivolta scimpanzè contro il tiranno: pestato e mangiato3
  • YOUTUBE Rivolta scimpanzè contro il tiranno: pestato e mangiato04
  • YOUTUBE Rivolta scimpanzè contro il tiranno: pestato e mangiato01
  • YOUTUBE Rivolta scimpanzè contro il tiranno: pestato e mangiato02
  • YOUTUBE Rivolta scimpanzè contro il tiranno: pestato e mangiato3
  • YOUTUBE Rivolta scimpanzè contro il tiranno: pestato e mangiato04

DAKAR – Un video shock mostra come gli scimpanzè affrontano un tiranno del gruppo: Foudouko, l’ex leader, prova a riguadagnare posizione ma viene pestato, torturato e mangiato. A scoprire i resti del primate, sono stati gli scienziati del centro studi scimpanzè di Fongoli, in Senegal: dopo ore dalla sua morte ancora sanguinava, era stato pestato, ucciso e in parte cannibalizzato dai membri della sua stessa comunità.

Gli scimpanzé solitamente uccidono i rivali di altre tribù, omicidi all’interno di un gruppo sono estremamente rari e fino a oggi sono noti solo nove casi. I ricercatori affermano che quando c’è una forte sproporzione di maschi rispetto alle femmine e, insieme, il desiderio di accoppiarsi, possono avvenire scontri letali di questo tipo.

In un documento pubblicato sull’International Journal of Primatology, descrivono nel dettaglio l’attacco che è continuato anche dopo la morte di Foudouko. “Sul suo cadavere, ci sono stati attacchi da parte di più scimpanzé, soprattutto di un giovane maschio e di una femmina più anziana, che ne ha mangiato parte del corpo”, hanno scritto gli autori.

Nel filmato si vede il gruppo mordere e tirare aggressivamente il corpo di Foudouko.
E’ stato trovato sanguinante con morso al piede destro, un ampio squarcio sulla schiena, l’ano strappato, costole incrinate, ferite alle dita provocate dai denti degli aggressori, mentre lo tenevano fermo, secondo il New Scientist. I ricercatori sospettano sia morto a causa delle lesioni interne o dissanguato per la ferita al piede. Affermano che è stato pestato con pietre e bastoni, per molto tempo dopo la sua morte; gli altri scimpanzè hanno anche mangiato parti del suo corpo.

E’ stata la femmina che più ha cannibalizzato il corpo, la madre dei primi due maschi di alto rango. “I suoi figli, in realtà, sono stati gli unici a non aver aggredito il corpo”. Nelle comunità scimpanzé, ci sono in genere più femmine rispetto ai maschi adulti ma in questo sito, che fa parte del progetto scimpanzé Fongoli Savanna in Senegal, i maschi sono più numerosi, più o meno un rapporto di 2:1.

Foudouko un tempo era il leader del gruppo, un maschio alfa insieme a un maschio beta chiamato Mamadou, ma era “un po’ tiranno”. Quando Mamadou, nel 2007, rimase ferito e separato dal gruppo per settimane, successivamente rientrò con un rango inferiore. Foudouko fu emarginato a causa della sua alleanza con Mamadou, poi cacciato dal gruppo e ha vissuto da solo per sei anni. Non riuscendo a trovare un compagno, Foudouko si era ricongiunto al gruppo, dove nel frattempo Mamadou aveva riconquistato lo stato di beta, e suo fratello David era diventato alfa.

Mentre lo stavano riaccogliendo nel gruppo, alcuni membri cercavano però di cacciarlo, secondo il New Scientist. I ricercatori affermano che Foudouko stava cercando riprendere il potere, una mossa “stupida”. Il suo vecchio compagno Mamadou è stato visto mentre tentava di svegliare Foudouko morto dopo l’aggressione ma, a sua volta, è stato esiliato.

To Top