blitztv

YOUTUBE Roberto Dipiazza, sindaco Trieste, in tv: “Ho preso quel negro…”

YOUTUBE Roberto Dipiazza, sindaco Trieste, in tv: "Ho preso quel negro..."

Roberto Dipiazza, sindaco Trieste, in tv: “Ho preso quel negro…”

TRIESTE – Le parole del sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza, stanno indignando la città friulana (o perlomeno i suoi rivali politici). “L’altro giorno mi ferma una signora terrorizzata e mi dice: ‘Mi ha messo la mani addosso’, allora io l’ho preso per il bavero a questo negro”. Dipiazza era intervenuto al programma ‘Sveglia Trieste!’ di Telequattro, usando toni forti per raccontare la reazione avuta nei confronti di un ragazzo di colore che aveva strattonato una donna per strada. E ora per lui l’accusa di razzismo.

“Ho portato il problema in prefettura perché prima o poi dovremo intervenire”, ha aggiunto Dipiazza. Infine, riferendosi agli stranieri ha affermato: “Questi devono adeguarsi alle nostre leggi, alla nostra cultura che è di rispetto verso le donne”.

Infatti, scrive Claudio Cartaldo su Il Giornale:

La scelta di raccontare tutto in televisione non è piaciuta però alla sinistra che, per voce dei Giovanni Barbo, vicecapogruppo del Pd in consiglio comunale, ha commentato: “Mi pare gravissimo e indegno della carica che ricopre quanto ha detto e fatto Dipiazza: prima ha messo le mani addosso ad un venditore ambulante, poi è andato a vantarsene in TV, dove lo ha definito ‘negro'”. “Se il venditore ambulante ha infastidito una signora – ha continua Barbo -ha sbagliato, ma un sindaco che reagisce in questa maniera e poi a freddo lo rivendica pure è da censurare senza se e senza ma – continua Barbo -. Aveva fatto un mezzo passo indietro sulle ronde e poi si improvvisa giustiziere? È questo che porta come esempio ai cittadini? Si scusi subito o il passo indietro lo faccia davvero”.

Il video dalla pagina YouTube dell’agenzia Vista.

To Top