blitztv

YOUTUBE Rubano da furgone: parrucchiera se ne accorge tramite telecamera sorveglianza, la polizia…

ROYTON – Degli adolescenti rubano da un furgoncino in sosta in strada, a pochi metri da un parrucchiere. Una ragazza che lavora all’interno se ne accorge mentre sta guardando la telecamera di sorveglianza. La 18enne Savannah Whittaker ha postato sul web quanto accaduto a Royton nella conta di Machester in pieno giorno.  La ragazza lavora nel MJ Premier Store del padre a part time e la sua clip viene vista, in poche ore, da circa 85mila persone.

L’auto è di Peter Holt, un pensionato entrato nel negozio per pochi minuti. A quanto pare, i ladri sapevano esattamente cosa fare. “Non posso credere che lo abbiano fatto nel bel mezzo della giornata con le automobili che passano. Erano degli stupidi, hanno guardato verso il negozio come se volessero farsi riprendere. Ho condiviso il video per vedere se qualcuno li conosceva”.

Malgrado il video denuncia, la polizia ha deciso di archiviare il caso accusando “ignoti”, secondo quanto previsto dal codice. Savannah e il 68enne Peter Holt sono rimasti senza parole per la decisione presa dalla polizia. Al proprietario dell’auto sono state rubate varie attrezzature da lavoro tra cui una pialla, per un valore totale pari a circa 500 sterline. I ragazzi aprono il furgone e caricano una vicina auto con tutta l’attrezzatura rubata.

La polizia, nonostante abbia deciso momentaneamente di chiudere le indagini, si è comunque recata nel negozio per acquisire le immagini registrate dalla telecamera.

To Top