Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Russia: ultras addestrano ragazzini per scontri ai Mondiali 2018

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

MOSCA – Gli ultras russi addestrano i ragazzini in vista dei Mondiali del 2018. I tifosi di Cska e Spartak Mosca non vogliono farsi trovare impreparati al grande evento mediatico in casa loro e cominciano da ora a preparare gli scontri.

Alcuni filmati scioccanti fanno vedere una rissa di massa che è parte di un’audizione sanguinosa per raccogliere i combattenti più forti prima della Coppa del Mondo di calcio.

Il concorso è stato indetto dai sostenitori più accaniti di Cska e Spartak Mosca, e le selezioni sono iniziate con almeno 2 anni di anticipo sull’inizio ufficiale della competizione.

In un video, un giovane uomo dà un calcio in testa a un altro che si trova inerme a terra. Altre scene mostrano pugni scambiati nel corso di una rissa di massa.

Il filmato, messo in evidenza da un importante sito di Mosca, suona come un campanello d’allarme tra gli appassionati di calcio che intendono visitare la Russia per la competizione.


PER SAPERNE DI PIU'