Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Sacramento, scontri alla manifestazione neonazista: 10 accoltellati

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

SACRAMENTO (USA) – Almeno dieci persone sono rimaste ferite, due in modo serio, durante gli scontri tra estremisti di destra e contro-manifestanti a Sacramento, davanti alla sede del Parlamento della California. 

Secondo quanto ha reso noto la polizia, circa trenta esponenti di un gruppo suprematista bianco stava tenendo un sit in fuori dal Parlamento quando circa 400 contro-manifestanti si sono fatti avanti, ed è iniziato lo scontro. Nove uomini ed una donna sono stati curati per delle ferite da accoltellamento, tagli e lividi. Nessuno è stato arrestato.

Nei filmati postati sui social media si vedono dozzine di persone, alcune delle quali con indosso maschere e in mano bastoni di legno, correre tra la gente e creare picchiare.

Come ha confermato il portavoce del dipartimento dei vigili del fuoco di Sacramento, Chris Harvey, “le due persone ferite gravemente sono state accoltellate. C’erano diverse persone che brandivano dei bastoni di legno”.

Sul posto era in corso una manifestazione di neonazisti programmata da tempo. La polizia non è riuscita ad evitare che i due gruppi contrapposti venissero in contatto. Le immagini postate sui social media mostrano diverse persone soccorse a terra e molto sangue sul viale del parco che si trova davanti al Capitol Hill di Sacramento.

 


PER SAPERNE DI PIU'