Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE San Marino segna in trasferta, in Norvegia impazziscono in tv

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

OSLO – Il San Marino segna in trasferta dopo 15 anni in Norvegia nelle qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018. E nella tv norvegese impazziscono, tanto che a un certo punto addirittura se ne va la luce in studio.

Era dal 25 aprile del 2001 a Riga contro la Lettonia che i Titani non segnavano in trasferta in partite di qualificazione ai Mondiali.

E, quando Stefanelli ha pareggiato i conti all’Ullevaal Stadion (dopo l’autogol di Simoncini in avvio di gara), la gioia è stata incredibile. Pari soltanto alla reazione sbigottita dei norvegesi.

Norvegia-San Marino 4-1: al 12′ Norvegia avanti con l’autogol del difensore Davide Simoncini, che inganna il fratello gemello Aldo e porta in vantaggio la Norvegia. Ma San Marino resta in partita ed al 9′ del secondo tempo pareggia a sorpresa: di destro Stefanelli batte Jarstein e sigla la prima rete sammarinese nelle qualificazioni. E’ Diomande al 32′ a riportate aventi la Norvegia, che aveva messo l’assedio all’area avversaria. Samuelsen, classe ’97, al 37′ realizza il 3-1 ed un minuto dopo King sigla la quarta rete della Norvegia.


PER SAPERNE DI PIU'