blitztv

YOUTUBE Sbaglia svincolo in A4, auto travolta da bus: morti padre e figlio

YOUTUBE Sbaglia svincolo in A4, auto travolta da bus: morti padre e figlio

VICENZA – Una manovra sbagliata, l’auto viene sbalzata nella corsia dell’autostrada A4 e travolta da un bus in transito. Sono morti così Giorgio Vartesi e il figlio Danilo, rispettivamente di 79 e 49 anni e originari di Ravenna, nell’incidente mortale avvenuto il 20 febbraio tra Grisignano e Vicenza Est, in direzione Milano. Illesi invece l’autista del bus che li ha travolti e un altro automobilista coinvolti nello scontro.

Il quotidiano Il Gazzettino scrive che padre e figlio viaggiavano a bordo di una Lupo Volkswagen quando, secondo una prima ricostruzione, avrebbero urtato lo svincolo autostradale per una manovra errata. L’auto è stata sbalzata ed è finita nella carreggiata dell’autostrada, venendo travolta da un bus

“L’autobus tenta di evitare il tremendo impatto ma colpisce la Lupo con lo spigolo destro del muso. Per i due uomini all’interno non c’è stato nulla da fare. La loro auto si ferma sulla seconda corsia dove poco dopo arriva l’Audi di Zamparini: l’automobilista tenta di evitarla, la prende di striscio, una delle gonmme davanti esce dal cerchione.

Per i sanitari del Suem 118 giunti poco dopo un intervento drammatico: per i due uomini rimasti incastrati fra le lamiere nulla da fare, gente choccata sul pullman, 40 passeggeri comunque spaventati ma illesi. Choccati anche gli automobilisti di passaggio. In direzione Milano si sono formati molti km di coda, chiuso a lungo lo svincolo per la Valdastico con una sola corsia percorribile. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Vicenza e Padova, la polstrada da Schio e Badia Polesine. Le due salme sono state trasportate all’obitorio del San Bortolo a Vicenza”.

Il video YouTube dei vigili del fuoco sul luogo dell’incidente.

To Top