Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Scavalca ringhiera centro commerciale e si lancia: è gravissimo

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

BIRMINGHAM – Un uomo lotta tra la vita e la morte dopo essersi gettato da un piano di un centro commerciale alto 18 metri. Il tentativo di suicidio è stato visto da decine di persone che si trovavano all’interno del centro commerciale Bullring di Birmingham che hanno raccontato di aver udito in maniera chiara il tonfo del corpo caduto a terra.

Il piano terra è stato evacuato e chiuso per circa un’ora e mezzo dopo l’incidente, avvenuto verso le 16 di domenica 24 luglio. Jamie Taylor, 35 anni, stava facendo acquisti: “Ho sentito urlare e mi sono guardato intorno e ho visto il corpo a terra. Ho chiesto a una donna che diavolo fosse accaduto e lei mi ha detto di  un uomo di circa 30 anni che si era avvicinato alla ringhiera per poi buttarsi giù. E’ stato orribile. C’erano un sacco di persone che hanno visto quello che è successo. Se sopravviverà, sarà un miracolo, la scena era davvero scioccante”.

Una portavoce di West Midlands Police ha detto che l’uomo il cui nome non è stato diffuso e che dovrebbe avere un’età tra i 30 e i 40, “rimane in condizioni critiche ma stabili”. Il suicida è stato soccorso dal personale di sicurezza del centro commerciale,  da alcuni agenti di polizia e da tre medici fuori servizio. Poco dopo è arrivata un’ambulanza e poi un’assistenza medica supplementare, arrivata sul posto in eliambulanza”. Nel filmato che segue pubblicato dal Daily Mail e sconsigliato ad un pubblico sensibile, il momento in cui l’uomo è appena caduto a terra.

Immagine 1 di 3
  • Scavalca ringhiera centro commerciale e si lancia3
Immagine 1 di 3

 

 

 


PER SAPERNE DI PIU'