Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Scossa di terremoto in Giappone, il grattacielo oscilla

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

TOKYO – Lo scorso 21 novembre una scossa di magnitudo 7,4 ha colpito il Giappone. L’Istituto geologico americano ha localizzato l’epicentro del terrmoto a 37 km dalla città costiera Namie, che si trova a soli 8 km dalla centrale nucleare di Fukushima dove non sono state registrate anomalie: non è stato registrato alcun incremento delle radiazioni all’esterno dell’impianto. Ma il sistema di raffreddamento della piscina dove vengono stoccate le barre di uranio esaurito del terzo reattore di Fukushima è spento, un’interruzione di circa 60 minuti.

La scossa ha generato anche un immediato allarme tsunami. Allarme rientrato dopo poche ore. In questo video, caricato su YouTube, si vedono due grattacieli anti-sismici oscillare durante la scossa. I grattacieli, costruite con norme anti-sismiche – il Giappone è all’avanguardia in questo settore – oscillano ma resistono, facilmente, alla forte scossa.


TAG:

PER SAPERNE DI PIU'