Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Secondino ha infarto, detenuti lo salvano uscendo dalla cella

Tieniti aggiornato con Blitz quotidiano:

WEATHERFORD – Un gruppo di detenuti di Weatherford in Texas, sono usciti ammanettati dalla stanza in cui si trovavano con lo scopo di aiutare una guardia caduta a terra a causa di un infarto. La guardia era crollata a terra dopo aver scherzato con i prigionieri. Uno dei detenuti, Nick Kelton, ha ricordato l’episodio accaduto il 23 giugno raccontando al Daily Mail come sono andate le cose : “Sarebbe potuto morire proprio lì. I prigionieri hanno chiamto urlando richiamando l’attenzione degli altri secondini. Hanno fatto un sacco di rumore, urlando e sbattendo sulle porte”.

Lo sceriffo della contea Ryan Speegle ha visto i detenuti che cercavano di soccorrere la guardia che aveva le chiavi e la pistola. “Era una situazione in cui poteva andare male” ha aggiunto. I detenuti non hanno fatto niente e sono stati accompagnati di nuovo nelle celle subito dopo l’arrivo dei soccorsi.

Kelton ha descritto la guardia come “un uomo buono”: “Non mi è passato per la mente il fatto che avesse una pistola e un badge. E’ caduto giù e sono andato ad aiutarlo“. Il capitano della polizia Mark Arnett ha detto che la guardia ora fuori pericolo, è stata salvata dall’intervento dei detenuti.

Immagine 1 di 8
  • YOUTUBE Secondino ha infarto, detenuti lo salvano uscendo dalla cella
  • Secondino ha infarto, detenuti lo salvano uscendo dalla cella
Immagine 1 di 8

PER SAPERNE DI PIU'