blitztv

YOUTUBE Siria, una bomba colpisce l’ospedale dove curavano le vittime del gas

YOUTUBE Siria, una bomba colpisce l'ospedale dove curavano le vittime del gas

Siria, una bomba colpisce l’ospedale dove curavano le vittime del gas

DAMASCO – Hanno bombardato l’ospedale da campo dove venivano curate le vittime del raid aereo avvenuto in Siria il 4 aprile con il sospetto uso di gas. Lo rivelano fonti degli attivisti e un video che circola in queste ore in rete. Nel filmato si vede il momento in cui una bomba piove sull’ospedale di Khan Sheikhoun. I medici stavano assistendo le decine di feriti intossicati dai gas. tra cui decine di bambini. Il video è stato pubblicato su Twitter dal cronista siriano Sakir Khader.

Khan Sheikhun, la città bombardata si trova nella provincia nord-occidentale di Idlib ed è in mano ad insorti e qaedisti dell’organizzazione Fatah al Sham (ex Fronte al Nusra). Il capo del servizio di difesa civile dell’opposizione a Khan Seikhun, citato dall’agenzia Ap, ha detto che l’ospedale è stato “preso di mira dopo l’attacco” con armi chimiche. Il responsabile, Abu Hamdu, ha detto che l’ospedale da campo è stato distrutto e cinque ambulanze danneggiate. Non è chiaro se ci siano state vittime.

Sono almeno 75, tra cui 11 minori, i morti nel raid aereo avvenuto in Siria con il sospetto uso di gas, attacco attribuito al regime di Assad, secondo l’Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus). L’ong, citando fonti mediche, ha aggiunto che il bilancio potrebbe aggravarsi perché vi sono anche 160 feriti o intossicati, alcuni dei quali in gravi condizioni. Se sarà confermato che si tratta un attacco chimico, come sembra, è “chiaramente un crimine di guerra”, riferisce un funzionario del Dipartimento di Stato secondo cui gli Usa e l’organizzazione per il divieto delle armi chimiche stanno accogliendo informazioni su quanto accaduto.

To Top